S’inaugura il 1 aprile la nuova edizione di Triennale Design Museum, che ogni anno racconta il design italiano attraverso temi e allestimenti diversi, offrendo punti di vista e percorsi inediti. Questa decima edizione dal titolo “Giro Giro Tondo. Design for Children” (1 aprile 2017 – 18 febbraio 2018) ha l’obiettivo di presentare una nuova storia del design italiano dedicata al mondo dell’infanzia, attraverso sezioni tematiche intervallate da focus dedicati a figure di rilievo nella storia del design.

Anche Fondazione Pirelli rinnova la sua partecipazione alla mostra,come avvenuto già in passato, nell’edizione dedicata alla grafica italiana (TDM5): quest’anno parteciperà con una selezione di materiali originali conservati nell’Archivio Storico aziendale, come il gatto Meo Romeo, famoso giocattolo in gommapiuma armata progettato nel 1949 dal grande designer Bruno Munari, che proprio sulla rivista “Pirelli” nello stesso anno ne racconta la nascita e le caratteristiche; cartelli vetrina come quelli realizzati per pubblicizzare i “Giocattoli silenziosi”, e il gioco delle piastre, firmati da noti designer e fotografi come Bob Noorda e Aldo Ballo. E ancora i bozzetti della grafica svizzera Lora Lamm e Raymond Savignac, che illustrano le boule dell’acqua calda utilizzando come protagonisti proprio i bambini. Il bozzetto di Savignac sarà poi declinato anche nel video “Freddo Semifreddo Caldo”, pubblicità animata realizzata per Pirelli dalla Pagot Film, a testimoniare come il mondo dell’infanzia abbia influenzato la comunicazione di prodotto in tutte le sue forme e declinazioni.

 

Lamm Lora bozzetto per pubblicità borse acqua calda 1959 114 Il gioco delle piastre - 300 dpi Savignac Raymond bozzetto per borse per acqua calda 1953 116 Azienda Roma Giocattoli silenziosi - 300 dpi