Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Invia la tua richiesta per una visita guidata alla Fondazione Pirelli

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

L’innovazione davanti a tutto

Un libro racconta opportunità e rischi delle ultime frontiere del digitale

 

L’innovazione corre più veloce delle imprese e di tutti noi. Questione di ritmo e di tecnica, ma anche di cultura (non solo d’impresa). Occorre allora attrezzarsi non per tentare di superare l’innovazione (che altrimenti non sarebbe più tale), ma almeno per provare a non stare troppo dietro ad essa. Conoscenza e raziocinio, strumenti per capire meglio e usare meglio l’innovazione, devono quindi essere il bagaglio di ogni cittadino così come di ogni buon imprenditore. Leggere “L’innovazione non chiede permesso. Costruire il domani digitale” scritto da Luca Tomassini, può essere un buon passo in avanti in queste direzione.

La constatazione alla base del libro – circa 300 pagine -, è che il ritmo di crescita dell’innovazione degli ultimi cinquant’anni supera quello della storia dell’umanità, così come il volume delle informazioni e dei dati di cui oggi disponiamo. Detto in altri termini, ogni progresso anticipa il tempo in cui si manifesta, ogni grande innovazione segue lo stesso schema. E’ questo schema che Tomassini prova a raccontare e spiegare.
Partendo dall’osservazione di come l’innovazione preceda le codifiche legali, procedurali e politiche e di come siano cambiati e stiano cambiando gli scenari: dall’intelligenza artificiale, al mondo del lavoro fino ai giovani come leva per il futuro che l’autore vede come un algoritmo, un saggio sull’universo on-line e off-line che viviamo e su quello che ci aspetta dietro l’angolo.

Chi legge il libro, dunque, inizia dall’affrontare un’idea semplice ma che spesso si dimentica – “al futuro non si sfugge” -, per poi passare ad approfondire temi come la cittadinanza digitale, l’intelligenza artificiale, i big data, la privacy, i cambiamenti del lavoro e della vita quotidiana sottoposta al ritmo incessante dell’innovazione che non dà tregua.

Quanto scritto da Tomassini (con una lunga esperienza nei settori che racconta), costituisce una sorta di summa  dello stato dell’arte dell’innovazione oggi e un quadro sull’orizzonte di domani che di questa ne mette in luce le potenzialità così come le possibili minacce. Un libro da leggere per conoscere e quindi iniziare a capire.

L’innovazione non chiede permesso. Costruire il domani digitale

Luca Tomassini

Franco Angeli, 2018