Notice: Undefined index: //www.fondazionepirelli.org/wp-content/uploads/2020/11/Franco_Giornata_del_Credito_05112020.pdf in /www/wp-content/plugins/amazon-s3-and-cloudfront-pro/classes/filters/as3cf-local-to-s3.php on line 286

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /www/wp-content/plugins/amazon-s3-and-cloudfront-pro/classes/filters/as3cf-local-to-s3.php on line 286
Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Covid-19, a che punto è l’economia

Una lucida analisi del Direttore generale di Banca d’Italia fornisce gli elementi chiave per capire meglio

Capire la situazione, adottare le misure più efficaci, metterle in pratica con efficienza. Tre passi per affrontare ogni crisi. Tappe successive che valgono anche in una situazione complessa come quella generate da Covid-19, ma che, a ben vedere, dovrebbero essere seguite sempre e da ogni organizzazione. Le analisi affidabili, dunque, sono la base per qualsiasi decisione. “Farsi un’idea precisa”, verrebbe da dire, è fondamentale. A questo si arriva leggendo l’intervento del Direttore generale di Banca d’Italia, Daniele Franco, in occasione della 52a Giornata del Credito.

“L’economia italiana e la pandemia” è una lucida sintesi di quanto è accaduto, di quanto accade e di quanto potrebbe accadere. Franco parte da una considerazione: “La recessione di quest’anno ha cause (la pandemia da Covid-19) del tutto diverse dalle tensioni del 2011, connotate dalla crisi dei debiti sovrani, che faceva seguito alla grande recessione del 2008-09. Tuttavia, ora come allora l’Italia si trova a gestire uno shock esogeno con un’economia che fatica strutturalmente a crescere e con una finanza pubblica molto indebitata”. E’ da queste righe che Franco inizia una analisi puntuale che prende in considerazione prima la recessione mondiale e le azioni intraprese dai diversi governi, poi quanto fatto dalle banche centrali. Successivamente, il Direttore della banca centrale italiana si sofferma sulle conseguenze sul lavoro e sugli ultimi sviluppi congiunturale della situazione. Risparmio, credito e investimenti, quindi, vengono approfonditi singolarmente, oltre ai problemi strutturali dell’economia italiana, per arrivare quindi a focalizzare alcuni punti sui quali è più importante intervenire con grande decisione. Tra questi, Franco individua la necessità di porre attenzione ai giovani. Viene spiegato nelle battute finali della ricerca: “La pandemia e la recessione tendono (…) ad accentuare gli squilibri generazionali, che erano già significativi, per effetto, per esempio, dell’aumento della disoccupazione giovanile, del debito pubblico, dell’incidenza della spesa per pensioni”. Sottolineato tutto questo, Daniele Franco insiste: “Con la crisi si ampliano inoltre i divari di opportunità fra chi può lavorare anche in delocalizzato e chi non può farlo, tra chi è impegnato in attività essenziali e chi in settori in cui la pandemia ostacola la produzione e il consumo. È importante che la risposta data nell’emergenza con l’aumento temporaneo dei sussidi sia ricondotta a un disegno organico e coerente, che per il futuro limiti le distorsioni e renda la crescita più inclusiva. Il disegno degli strumenti di welfare e dell’intero sistema fiscale sono quindi da considerare componenti essenziali di un progetto di rilancio dell’economia italiana, che sappia coniugare maggior crescita e maggiore equità”.

L’economia italiana e la pandemia

Intervento di Daniele Franco (Direttore Generale della Banca d’Italia)

52a Giornata del Credito, Roma, 5 novembre 2020