Inaugurate questa mattina le due nuove biblioteche aziendali  di Milano Bicocca e dello stabilimento di Bollate alla presenza del Vicepresidente Esecutivo e Ceo di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, all’Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno, al Consigliere Delegato e Direttore della Fondazione Pirelli, Antonio Calabrò e al Presidente dell’AIE, Federico Motta. L’evento ha visto la speciale partecipazione di Lella Costa, nella sua veste di Socio Onorario di Fondo Scuola Italia. L’inaugurazione delle biblioteche Pirelli, presso l’Headquarters Pirelli, si inserisce nell’ambito di #ioleggoperché 2016, la campagna di promozione della lettura organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) di cui Pirelli è main partner e che quest’anno si focalizza sullo sviluppo di attività di promozione e creazione di biblioteche aziendali e scolastiche.

Biblioteca Pirelli Bicocca 5 Biblioteca Pirelli Bicocca 4 Biblioteca Pirelli Bicocca 2 FullSizeRender Biblioteca Bollate 1 - Pirelli

Saranno circa 3500 i volumi messi a disposizione ai dipendenti (fra l’Headquarters di Milano e lo stabilimento di Bollate) disponibili al prestito e alla consultazione: dalle ultime novità editoriali, alla narrativa, saggistica, gialli e fantascienza e altro ancora. L’apertura di queste biblioteche si colloca nel solco di una forte tradizione che vede Pirelli promotrice di iniziative legate alla lettura e alla diffusione della cultura nei luoghi di lavoro: dalla prima biblioteca del 1928 all’apertura del Centro Culturale Pirelli con lo scopo di “raggruppare e coordinare varie iniziative a carattere educativo”, attraverso l’organizzazione di eventi musicali e teatrali, mostre e rassegne cinematografiche, convegni a cui erano invitati scrittori e artisti di fama mondiale. Le biblioteche si vanno ad affiancare a quella già aperta con successo all’interno del Polo Industriale Pirelli di Settimo Torinese.

17/10/2016