Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Comunichiamo che tutte le visite e le attività di Fondazione Pirelli sono temporaneamente sospese in coerenza con le indicazioni del Ministero della Sanità. Comunicheremo appena possibile il giorno di riapertura. Per informazioni contattare il numero 0264423971 o scrivere a info@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Vittorio Gregotti,
un grande architetto per Pirelli,
per Milano e per il mondo

Abbiamo festeggiato i suoi novant’anni nel 2017 con un “Gregotti tour” lungo le vie del quartiere di Milano che tanto deve alla sua fervida visione dell’urbanistica e dell’architettura. Proprio per raccontare ai milanesi quella che fu la portata storica del Progetto Bicocca, la Fondazione Pirelli ha organizzato insieme all’Ateneo di Milano-Bicocca una serie di percorsi tematici nei luoghi che a partire dai progetti dell’architetto erano stati trasformati in simboli di un nuovo modo di intendere il tessuto urbano del Terzo Millennio. Un “racconto urbano” tra l’Headquarters Pirelli costruito attorno alla storica torre di raffreddamento e gli antichi edifici industriali 45 e 66 della Pirelli Pneumatici trasformati nelle torri U6 e U7 dell’Università: uno sguardo privilegiato su una città in continuo cambiamento.

Due luoghi altamente simbolici – l’Headquarters e l’Università – capaci di riassumere in sé il significato di un progetto, fortemente voluto dall’allora presidente Leopoldo Pirelli e poi continuato da Marco Tronchetti Provera, che già oltre trent’anni fa prefigurava la nascita di un nuovo concetto di urbanistica moderna. L’Headquarters Pirelli è oggi l’icona del Progetto Bicocca: un grande cubo di vetro e cemento che ingloba una torre, costruita nel 1950 e utilizzata per il raffreddamento dell’acqua destinata al funzionamento dei vulcanizzatori. In continuità con il suo essere stato un connotato forte dell’industria del Novecento, la torre ha continuato a rappresentare una sorta di capitale simbolico di un’industria nuova, proiettata verso il terzo millennio. Con i suoi cinquanta metri di lato, la parete vetrata che occupa tutta la facciata ovest dell’Headquarters “apre” idealmente questo luogo del lavoro, dove l’antico – anzi l’antichissimo considerando anche la quattrocentesca Bicocca degli Arcimboldi, oggi luogo di rappresentanza del Gruppo Pirelli – e il contemporaneo si incontrano, a quel quartiere Bicocca che la mano di Gregotti ha saputo riplasmare. Pochi metri – il viale Piero e Alberto Pirelli – separano il centro direzionale Pirelli dagli edifici U6, U7 e dalla Residenza delle Fontane (U12) dell’Università di Milano-Bicocca. Gli edifici dal classico color rosso mattone che, secondo le parole dell’architetto “vogliono non far dimenticare l’origine industriale dell’area, una continuità rappresentata proprio dall’idea di università come attività di lavoro, ancor prima che di preparazione”. Uniti da passerelle aeree e affacciati sulla grande Piazza dell’Ateneo Nuovo, sono a loro volta l’avanguardia del progetto Distretto Bicocca che si pone l’obiettivo di costruire un’innovativa “rete culturale” nell’area nord della Città Metropolitana: un campus universitario che si è fatto promotore di un progetto di ampio respiro che lega formazione, ricerca, cultura e imprese.

Ieri Vittorio Gregotti ci ha lasciato, in una Milano surreale e vuota, così lontana dal suo ideale di una città da vivere, pratica, fatta di simboli e di luoghi della memoria rivissuta. Ma pronta a ripartire e ricostruire, seguendo anche l’insegnamento dell’architetto Gregotti..

Multimedia

Images