Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

In un libro ci sono molti doni

Un messaggio di Roberto Piumini ai giovani giurati del Premio Campiello Junior

Sono ancora aperte le candidature alla Giuria dei Lettori per la seconda edizione del Premio Campiello Junior, il riconoscimento per opere di narrativa e poesia per ragazzi e ragazze ideato dalla Fondazione Pirelli con la Fondazione Il Campiello. I giovani lettori tra i 7 e i 14 anni hanno tempo fino all’11 novembre 2022 per iscriversi utilizzando questo form.

È a loro che Roberto Piumini si rivolge con un messaggio ispirato ai doni che ogni libro, e ogni lettura, porta in sé:

Amici della giovane Giuria,

in un libro ci sono molti doni. Il primo è quello che l’autore (il narratore, il poeta) fa a sé stesso, scegliendo con cura, nel mucchio di parole, quelle del suo speciale e unico racconto/canto. Un altro dono è quello dell’editore, che distribuisce a molti quel dono solitario, mostrando a molti quel ritratto del mondo, arricchendo la loro esperienza. C’è, naturalmente, il dono che il lettore fa all’autore, dedicandogli tempo, attenzione, risposta immaginaria: la lettura è una generosa ospitalità. C’è il dono di chi regala o presta un libro a una persona amica, mostrandole un paesaggio umano, e parlandole, attraverso quella scelta, di sé, arricchendo l’amicizia.  E poi c’è il dono che un giurato, una giuria, scegliendo una storia e un linguaggio di qualità, fanno a chi legge. Premiando e suggerendo un buon libro, voi favorite la circolazione dei doni di cui ho parlato: arricchite, come fa un buon maestro, o come avviene in un coro, la conversazione.

Roberto Piumini

Presidente della Giuria di Selezione del Premio Campiello Junior

A lui si uniscono i membri della Giuria di Selezione dei libri finalisti del Campiello Junior e la vincitrice della prima edizione del Premio, Antonella Sbuelz. Rivolgendosi direttamente ai giovani giurati, hanno voluto trasmettere alcuni messaggi sull’importanza di leggere e di condividere quest’esperienza con i propri coetanei.

È possibile ascoltare integralmente i messaggi nella sezione “gallery”.

Un messaggio di Roberto Piumini ai giovani giurati del Premio Campiello Junior

Sono ancora aperte le candidature alla Giuria dei Lettori per la seconda edizione del Premio Campiello Junior, il riconoscimento per opere di narrativa e poesia per ragazzi e ragazze ideato dalla Fondazione Pirelli con la Fondazione Il Campiello. I giovani lettori tra i 7 e i 14 anni hanno tempo fino all’11 novembre 2022 per iscriversi utilizzando questo form.

È a loro che Roberto Piumini si rivolge con un messaggio ispirato ai doni che ogni libro, e ogni lettura, porta in sé:

Amici della giovane Giuria,

in un libro ci sono molti doni. Il primo è quello che l’autore (il narratore, il poeta) fa a sé stesso, scegliendo con cura, nel mucchio di parole, quelle del suo speciale e unico racconto/canto. Un altro dono è quello dell’editore, che distribuisce a molti quel dono solitario, mostrando a molti quel ritratto del mondo, arricchendo la loro esperienza. C’è, naturalmente, il dono che il lettore fa all’autore, dedicandogli tempo, attenzione, risposta immaginaria: la lettura è una generosa ospitalità. C’è il dono di chi regala o presta un libro a una persona amica, mostrandole un paesaggio umano, e parlandole, attraverso quella scelta, di sé, arricchendo l’amicizia.  E poi c’è il dono che un giurato, una giuria, scegliendo una storia e un linguaggio di qualità, fanno a chi legge. Premiando e suggerendo un buon libro, voi favorite la circolazione dei doni di cui ho parlato: arricchite, come fa un buon maestro, o come avviene in un coro, la conversazione.

Roberto Piumini

Presidente della Giuria di Selezione del Premio Campiello Junior

A lui si uniscono i membri della Giuria di Selezione dei libri finalisti del Campiello Junior e la vincitrice della prima edizione del Premio, Antonella Sbuelz. Rivolgendosi direttamente ai giovani giurati, hanno voluto trasmettere alcuni messaggi sull’importanza di leggere e di condividere quest’esperienza con i propri coetanei.

È possibile ascoltare integralmente i messaggi nella sezione “gallery”.

Multimedia

Video