Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
  • 22 Settembre 2020 Alla fonte delle parole Sapere usare le parole. Per definire il mondo che vedi e le emozioni che provi, fare capire i valori in cui credi, dare corpo alle idee che cambiano ... +
  • 22 Settembre 2020

    Alla fonte delle parole

    Sapere usare le parole. Per definire il mondo che vedi e le emozioni che provi, fare capire i valori in cui credi, dare corpo alle idee che cambiano il mondo. Questa sintesi sta nelle prime pagine dell’ultimo libro di Andrea Marcolongo, “Alla fonte delle parole” ovvero “99 etimologie che ci parlano di noi”, Mondadori. Grecista di fama internazionale, autrice di saggi di grande successo (“La lingua geniale”, “La misura eroica”), la Marcolongo redige “un contemporaneo e ribelle lexikón”, un racconto di parole “per donare a voi le etimologie che sono a poco a poco diventate mie e che, dopo questa lettura, saranno per sempre nostre”. Si parte dalla krâsis e cioè dalla confusione per parlare, tra l’altro, di “labirinto”, “fuoco”, “migrante”, e così via continuando, sino a indikón per “libertà”, “seta”, “mongolfiera”, “avventura” e, naturalmente, “linguaggio”. 99 parole “per ribellarci alla confusione e al buio che ci travolgono quando rimaniamo muti di fronte al presente”. Ma anche per ritrovare il valore del nostro essere persone in tempi difficili di degrado del linguaggio e dunque delle relazioni personali e sociali.  

    Alla fonte delle parole
    Andrea Marcolongo
    Mondadori, 2020

    Alla fonte delle parole