Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
    Seleziona una delle seguenti categorie:
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per l’invio, anche a mezzo e-mail, di comunicazioni relative ad iniziative/convegni organizzati dalla Fondazione Pirelli..

Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org
  • 22 Giugno 2023 Il giardiniere dei sogni “C’era una volta…” un vecchio uomo, con una macchina da scrivere. In un paese lontano e magico, un anziano signore scrive e riscrive con cura ogni parola. Cercando ... +
  • 22 Giugno 2023

    Il giardiniere dei sogni

    “C’era una volta…” un vecchio uomo, con una macchina da scrivere. In un paese lontano e magico, un anziano signore scrive e riscrive con cura ogni parola. Cercando il posto più adatto in cui piantarle, il modo migliore per farle crescere – con calma e pazienza – e le tecniche più efficaci per coltivarle. Proprio come farebbe un giardiniere con una piantina o un fiore. Il foglio su cui ha scelto di seminare queste parole viene sotterrato in modo che, da lì, un giorno, nascerà un albero la cui chioma non sarà ricca di frutti ma di fogli che verranno rilegati con cura e amore per poi essere lasciati “liberi” di andare lontano, di raggiungere i bambini di tutto il mondo. A loro, infatti, spetta il privilegio di cogliere la magia e la bellezza dei suoi germogli. L’anziano signore di cui parla Claudio Gobbetti, ad alcuni, potrebbe ricordare il GGG di Rohal Dahl (salvo il fatto che questo nostro “giardiniere” non ha a che fare con bambini che dormono o barattoli di vetro, ma con le parole). Ma soprattutto, “Il giardiniere dei sogni” colpisce immediatamente per essere una poesia in forma di albo illustrato. Lo stile lirico e i colori tenui, le “inquadrature” ravvicinate che si allargano solo durante il viaggio, dando spazio ai paesaggi e al tempo lento che scorre davanti agli occhi dei lettori mentre la storia arriva tra le mani dei bambini. Attraverso l’escamotage della fantasia e della fiaba, autore e illustratrice trasmettono importanti insegnamenti: la bellezza e l’importanza della lettura, il libro e la scrittura come un albero da coltivare e da far germogliare, la condivisione delle storie con gli altri.   Una storia delicata e molto semplice, che forse può aiutare a spiegare l’importanza di coltivare la lettura come qualcosa che non va trascurato, ma anzi “innaffiato” e fatto crescere con cura e amore. A noi, se pensiamo ai nostri libri del cuore, non viene difficile pensare a quanto ci abbiano fatto maturare e riflettere.   Il giardiniere dei sogni

    di Claudio Gobbetti con le illustrazioni di Diana Nikolova
    Sassi Junior, 2019

    Il giardiniere dei sogni
    CIAO, COME POSSO AIUTARTI?