Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

La gomma in vacanza

Nell’immaginario di designer e pubblicitari il pneumatico Cinturato, tra gli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento, diventa icona del viaggio. È il prodotto rivoluzionario che accompagna gli italiani nel loro cammino verso la motorizzazione di massa, verso un nuovo concetto di mobilità sicura e alla portata di tutti. Lo racconta bene la campagna pubblicitaria “Un viaggio, ma”, inventata nel 1966 dalla genialità di Arrigo Castellani, allora direttore della Propaganda, e del grafico Pino Tovaglia. I giochi di parole surreali di Castellani iscritti dentro le geometrie in bianco e nero di Tovaglia ispirano anche la scrittrice Camilla Cederna sulla Rivista Pirelli. C’è tanta gomma in vacanza. I fotoservizi di Federico Patellani immortalano un mondo di cuffie da bagno e battelli pneumatici, di salvagenti per imparare a nuotare, di materassini e palloni colorati. E poi ci sono le maschere per immergersi nei fondali marini, indossate da dive del cinema come Ingrid Bergman sul set di “Stromboli” con il regista Roberto Rossellini. I costumi sono in filato Lastex, il magico tessuto elastico che ha convinto anche la giovane Marilyn Monroe, testimonial Pirelli nel 1952. In questi viaggi verso le vacanze, non possono mancare barche e fuoribordo: i materiali di cui sono fatti hanno nomi tecnici e allo stesso tempo esotici come “resivite” o “kelesite” e sono leggeri, infrangibili, resistenti. Prodotti dalla pirelliana Azienda Monza che li chiama “Levriero” o “Daino” o ancora “Giaguaro”, sono i nuovi mezzi che accompagnano i turisti nelle loro avventure vacanziere. Ed evocano una nuova idea di viaggio, e di libertà.

Torna alla pagina principale