Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Origini

Il 28 gennaio 1872 viene costituita a Milano la società G.B. Pirelli & C. per la produzione di articoli in gomma elastica. Prima azienda in Italia a lavorare il caucciù, nasce dall’intraprendenza del giovane ingegnere Giovanni Battista Pirelli, originario di Varenna, ottavo di dieci figli di una famiglia di panettieri. Dopo i primi studi compiuti nella città natale e a Como, nel 1861 si trasferisce a Milano dove consegue nel 1870 la laurea in Ingegneria industriale presso il Politecnico.

Giovanni Battista porta l’azienda a svilupparsi rapidamente in Italia e all’estero e le lavorazioni si estendono fino a coprire una vasta gamma di prodotti in gomma tra cui cavi, articoli diversificati e soprattutto pneumatici. Affianca all’attività imprenditoriale l’impegno nella vita politica e civile diventando anche Senatore del Regno d’Italia nel 1909. Nel 1904 i figli Piero e Alberto vengono ufficialmente associati dal padre nella gerenza della società, in un momento di forte espansione anche all’estero nel settore dei cavi elettrici e telegrafici e con l’avvio della produzione di pneumatici. Piero si dedica agli aspetti organizzativi dell’azienda e ai rapporti con i lavoratori, mentre i viaggi e le relazioni fanno crescere in Alberto la consapevolezza dell’importanza dei rapporti internazionali e della conoscenza dei mercati esteri, e diventa uno degli imprenditori italiani più noti nel mondo.

Alla morte di Giovanni Battista, Alberto e il fratello Piero assumono rispettivamente il ruolo di Amministratore Delegato e Presidente, che manterranno anche dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1956 diventa Amministratore Delegato e Vice Presidente dell’azienda il figlio di Alberto, Leopoldo, uomo animato da un profondo senso di responsabilità imprenditoriale e attenzione umana alle persone che guiderà il Gruppo nel trentennio successivo contrassegnato da forti cambiamenti economici e sociali. Nel 1996 gli subentrerà alla Presidenza Marco Tronchetti Provera, ancora oggi Vice Presidente Esecutivo e Amministratore Delegato di Pirelli

Torna alla pagina principale

Il 28 gennaio 1872 viene costituita a Milano la società G.B. Pirelli & C. per la produzione di articoli in gomma elastica. Prima azienda in Italia a lavorare il caucciù, nasce dall’intraprendenza del giovane ingegnere Giovanni Battista Pirelli, originario di Varenna, ottavo di dieci figli di una famiglia di panettieri. Dopo i primi studi compiuti nella città natale e a Como, nel 1861 si trasferisce a Milano dove consegue nel 1870 la laurea in Ingegneria industriale presso il Politecnico.

Giovanni Battista porta l’azienda a svilupparsi rapidamente in Italia e all’estero e le lavorazioni si estendono fino a coprire una vasta gamma di prodotti in gomma tra cui cavi, articoli diversificati e soprattutto pneumatici. Affianca all’attività imprenditoriale l’impegno nella vita politica e civile diventando anche Senatore del Regno d’Italia nel 1909. Nel 1904 i figli Piero e Alberto vengono ufficialmente associati dal padre nella gerenza della società, in un momento di forte espansione anche all’estero nel settore dei cavi elettrici e telegrafici e con l’avvio della produzione di pneumatici. Piero si dedica agli aspetti organizzativi dell’azienda e ai rapporti con i lavoratori, mentre i viaggi e le relazioni fanno crescere in Alberto la consapevolezza dell’importanza dei rapporti internazionali e della conoscenza dei mercati esteri, e diventa uno degli imprenditori italiani più noti nel mondo.

Alla morte di Giovanni Battista, Alberto e il fratello Piero assumono rispettivamente il ruolo di Amministratore Delegato e Presidente, che manterranno anche dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1956 diventa Amministratore Delegato e Vice Presidente dell’azienda il figlio di Alberto, Leopoldo, uomo animato da un profondo senso di responsabilità imprenditoriale e attenzione umana alle persone che guiderà il Gruppo nel trentennio successivo contrassegnato da forti cambiamenti economici e sociali. Nel 1996 gli subentrerà alla Presidenza Marco Tronchetti Provera, ancora oggi Vice Presidente Esecutivo e Amministratore Delegato di Pirelli

Torna alla pagina principale

Multimedia

Images
CIAO, COME POSSO AIUTARTI?