Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Invia la tua richiesta per una visita guidata alla Fondazione Pirelli

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Il Salone dell’Auto di Parigi del 1913

Al via il Salone di Parigi 2012 (29 settembre – 14 ottobre) dove Pirelli presenta pneumatici P Zero con “dedica”, cioé contrassegnati da una specifica marcatura che indica per quale casa automobilistica sono stati sviluppati.

Un desiderio di stupire e innovarsi che ha sempre contraddistinto la partecipazione dell’azienda a questi eventi internazionali, vetrine importantissime per distinguersi sul mercato.

E per l’occasione l’Archivio Storico della Fondazione Pirelli ha “spulciato” fra i tanti documenti conservati ricostruendo un aneddoto che caratterizzò la partecipazione dell’azienda al Salone dell’Auto di Parigi del 1913.

Vi proponiamo un estratto.

Monsieur Chavaux rilesse la lettera destinata a Monsieur le Directeur – Pneu Pirelli. Tutto corretto, sì. Anche le cifre proposte: 2.400 franchi per uno stand con fregi  e decorazioni dorate, 1.500 per qualcosa di più contenuto. Comunque “execution garantie soignée et de bon gout”. Mise la data, 17/9/1913. La lettera partì per Milano.

La risposta non si fece aspettare. Il 23 settembre, il co-gerente Alberto Pirelli poteva informare la Société Française des Produit Pirelli di aver scelto la soluzione più costosa per lo stand Pirelli al Salone dell’Automobile di Parigi 1913, in programma di lì a un mese presso i saloni del Gran Palais. Certo, “bisognerà introdurre qualche modifica…come potete chiaramente vedere dalla maquette allegata…e bisognerà naturalmente richiedere a Chauvaux una considerevole riduzione di prezzo, visto che dal progetto originale  viene tolta una parte di mobilio e di tinture…”

Tra i materiali da esporre, la più moderna produzione di pneumatici Pirelli. Ci sono anche due “880 x 120 renforcées  type course”, da montarsi “sur jantes nickelées”: sono i Pirelli che durante la stagione 1913 hanno stravinto in tutte le corse francesi con le Peugeot dei piloti Boillot e Goux. Anzi, perché non abbellire lo stand proprio con le fotografie di queste vittorie in terra di Francia?

“Abbiamo ricevuto le foto”, scrivono qualche giorno dopo dalla filiale francese. “..tutt’al più facciamo ritoccare quella di Boillot, che qui ha il numero 2 invece dell’8 che aveva ad Amiens…”.

Appuntamento dunque al Gran Palais, Galerie du Balcon, Stand 57.

Multimedia

Images