Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Invia la tua richiesta per una visita guidata alla Fondazione Pirelli

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Pirelli, da sempre “la parola al gommista”

Pirelli ha recentemente inaugurato a Noranco, nel distretto di Lugano in Canton Ticino, il primo centro della propria rete di rivenditori Driver in Svizzera. Progettato seguendo i canoni identificativi che sono propri della rete, con un concept architettonico innovativo che tiene conto sia della funzionalità pratica sia della bellezza estetica, il punto vendita Driver di Noranco è strutturato su spazi che compongono un mix di showroom, technology gallery, area lounge, spazi di vendita e assistenza e i servizi di accoglienza e intrattenimento dedicati al cliente rendono davvero esclusiva l’esperienza dal gommista. L’operazione Driver in Svizzera è solo l’ultimo capitolo di una storia ormai lunghissima che lega Pirelli alla rete dei propri rivenditori, nella certezza che il ruolo della “P lunga” come azienda innovativa e all’avanguardia nel campo industriale vada rafforzato anche consolidando un rapporto di fiducia e fidelizzazione nei confronti delle proprie strutture di vendita.

In questo obiettivo nacquero già nel corso degli anni Cinquanta del Novecento alcune campagne pubblicitarie, firmate dai più importanti artisti dell’epoca, in grado di fornire ai rivenditori soluzioni innovative per promuovere prodotti di punta come il Cinturato o il pneumatico N+R a carcassa in Rayon e Nylon. Campagne poi proseguite negli anni Settanta con i filmati pubblicitari di Carosello con il gommista nel ruolo di protagonista: “La parola al gommista” e “Ti cerco, ti filmo, ti premio” furono le serie televisive più note tra il 1972 e il 1974.
Sul fronte editoriale, già nel settembre del 1958 era uscito il primo numero di “Pi vendere”, periodico prodotto dalla Pirelli con lo scopo di supportare i gommisti italiani. All’interno della rivista, oltre a illustrare i nuovi prodotti fornendo utili consigli per la vendita, venivano proposte attività legate alla promozione come la partecipazione Pirelli ai saloni, oppure suggerimenti legati all’assistenza tecnica. In questo senso, è stata emblematica l’operazione che, nel 1959, vide Pirelli aprire una serie di punti vendita nelle aree Autogrill lungo la nascente Autostrada del Sole.

Un discorso a sé merita la varia produzione di gadget e oggetti promozionali come mezzo più immediato per stabilire un contatto diretto tra venditore e acquirente. “Fate ricordare il vostro nome” era il suggerimento per il gommista a dotarsi dei pupazzetti — regalo per i clienti — di Babbut Mammut e Figliut, dei portachiavi a forma di Cinturato, delle carte da gioco personalizzate, di utili componenti per l’automobile: “La nostra pubblicità è la vostra pubblicità perchè è stata fatta per voi, tenendo presenti i vostri interessi. È un servizio messo in atto per aiutarvi a vendere”. Oggi come allora.

Multimedia

Images