Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Invia la tua richiesta per una visita guidata alla Fondazione Pirelli

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Un team d’eccezione per “fare squadra con i libri”

“Lo spirito di collaborazione. E’ questo che ci ha permesso di arrivare dove siamo arrivati.”. Chi meglio di Javier Zanetti, mito nerazzuro, poteva interpretare l’idea di “fare squadra”? Ed è stato proprio lui, oggi nell’Auditorium dell’Headquarters Pirelli a Milano, insieme ad altri protagonisti del mondo dello sport e del mondo della cultura, a raccontare a oltre 300  studenti tra i 10 i 14 anni quanto sia importante fare squadra con i libri. Il vicepresidente dell’Inter è stato infatti il testimonial di “Fare squadra con i libri”, incontro organizzato dalla Fondazione Pirelli per l’edizione 2019 di #ioleggoperché, iniziativa ideata dall’AIE-Associazione Italiana Editori per promuovere la passione per la lettura. Nel corso dell’incontro Pirelli e Fondazione Pirelli, in collaborazione con AIE, hanno donato alla scuola media G. Verga di Milano oltre 300 volumi che andranno ad arricchire la biblioteca dell’istituto.

“Un libro sarà sempre in grado di indicarvi la via”, ha commentato Luigi Garlando, autore di libri per ragazzi e giornalista de La Gazzetta dello Sport,  anche lui sul palco dell’Auditorium Pirelli insieme all’Assessore all’Educazione e Istruzione del Comune di Milano Laura Galimberti che ha sottolineato la forte alleanza fra il pubblico e il privato nella costruzione della rete di biblioteche. “Quando avrete per le mani un libro, non vi annoierete mai” ha detto il Presidente dell’Associazione Italiana Editori Ricardo Franco Levi perché, ha aggiunto il Direttore della Fondazione Pirelli Antonio Calabrò, con i libri “si gioca”, i libri vanno maneggiati senza timore.

I tanti ragazzi in sala si sono confrontati con gli ospiti: Regina Baresi, leader dell’Inter femminile, ha raccontato “è quando metti piede in campo aspettando il fischio dell’arbitro che capisci che sei in una squadra”, mentre Zanetti, alla domanda posta da uno dei ragazzi: “Cosa si prova ad avere così tanto successo?”, ha ricordato che ogni successo comporta grande responsabilità e ha sottolineato l’importanza del sacrificio e dell’umiltà nel raggiungimento dei propri obiettivi. Testimonial del “fare squadra” per Pirelli Mario Isola, Head of F1 e Car Racing del Gruppo, che ha commentato: “fare squadra è quando tutti concorrono a esaltare le qualità di ogni singolo”. Per Pirelli anche nel mondo della Formula 1 “pensare in team” è la strategia vincente: collaborare per rendere possibile qualunque sfida su pista. E non solo. Perché fare squadra è saper unire talenti diversi che, con passione, possano raggiungere un obiettivo comune.