La Fondazione Pirelli ha avviato fin dalla sua nascita un progetto di digitalizzazione e catalogazione dell’archivio storico del Gruppo: oltre 3 km di documentazione sulla storia e l’attività dell’azienda, uno straordinario patrimonio di documenti dichiarato di notevole interesse storico dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nel 1972.

Per le esigenze di schedatura e inventariazione dell’archivio aziendale, la Fondazione ha adottato nel 2014 la piattaforma catalografica open source xDams, ideata e realizzata per il trattamento, la gestione e la fruizione integrata di archivi storici multimediali.

Il progetto ha previsto la creazione di una library digitale, con la contestuale realizzazione del sito web di accesso http://search.fondazionepirelli.org/pirelli/ e consultazione della documentazione storica: fotografie, bozzetti e disegni, atti societari, filmati; è inoltre possibile sfogliare le pagine della rivista “Pirelli” http://search.fondazionepirelli.org/pirelli/riviste, pubblicata tra il 1948 e il 1972, e sulla quale è svolto per oltre due decenni uno dei più avanzati dibattiti culturali del Paese.

Ogni documento è corredato da informazioni sui contenuti, autori, date di produzione ed  è ricercabile per nomi, date, parole chiave. Il menu istituzionale consente infatti una consultazione intuitiva delle diverse sezioni dell’archivio, sia in modalità trasversale su tutti i contenuti, sia attraverso una ricerca avanzata, specifica per ciascuna sezione. L’utilizzo di visualizzatori open source permette la consultazione di immagini e video su qualunque dispositivo e browser web. Il sito è  costruito con design “responsive” per la visualizzazione e la navigazione dei contenuti ottimizzate per tutti i “device” (computer, smartphone, tablet).

Gli inventari sono inoltre disponibili sia italiano, sia inglese: un caso di eccellenza nel panorama degli archivi d’impresa consultabili in rete.

La pubblicazione degli inventari – periodicamente implementata attraverso il costante lavoro di  digitalizzazione e catalogazione dei documenti dell’Archivio Storico- risponde ad uno dei principali obiettivi della Fondazione: la promozione e la valorizzazione della storia e della cultura d’impresa, garantendone la massima fruibilità e diffusione.

 

 

 

15/02/2016