Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Per avere maggiori informazioni riguardo ai percorsi dedicati ai diversi indirizzi scolastici e alle modalità di svolgimento potete lasciare i vostri dati e sarete ricontattati al più presto dallo staff di Fondazione Pirelli Educational.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Per avere maggiori informazioni riguardo ai percorsi dedicati ai diversi indirizzi scolastici e alle modalità di svolgimento potete lasciare i vostri dati e sarete ricontattati al più presto dallo staff di Fondazione Pirelli Educational.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Per avere maggiori informazioni riguardo ai percorsi dedicati ai diversi indirizzi scolastici e alle modalità di svolgimento potete lasciare i vostri dati e sarete ricontattati al più presto dallo staff di Fondazione Pirelli Educational.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Cambiare con metodo scientifico

Un libro appena tradotto in Italia riassume i principi della gestione Toyota

Cambiare, ma prima ancora imparare a cambiare. E, poi, apprendere come affrontare la risoluzione dei problemi (non solo di gestione) che possono presentarsi ogni giorni in azienda. Sfide dell’oggi, ma non solo. Il nodo di temi che deve essere sciolto è piuttosto stretto. Leggere “Toyota Kata”, libro di Mike Rother appena tradotto in Italia, può essere una buona lettura per iniziare a districare la matassa.
Il libro prende le mosse dalla constatazione di quanto il cambiamento e l’impossibilità di fare previsioni siano protagonisti dei nostri tempi. Concorrenza spietata, nuove tecnologie, condizioni di mercato mutevoli rendono sempre più complessa la sopravvivenza delle imprese. Una condizione che implica flessibilità da una parte ma, dall’altra, anche capacità di affrontare con metodo i compiti. L’obiettivo del libro è quindi quello di insegnare, attraverso la pratica di piccole routine quotidiane, chiamate “Starter Kata”, ad essere un manager o un team leader che sia anche “allenatore” capace di insegnare a sua volta ai propri collaboratori un modo di pensare e di agire scientifico che li renda autonomi nella risoluzione dei problemi.
L’accostamento di metodo scientifico a metodo gestionale è, in effetti, il vero cuore del libro. “Il pensiero scientifico – viene indicato all’inizio del testo -, non è confinato a ciò che fanno gli scienziati per validare una teoria, ma è un modo di pensare e di agire che permette di risolvere i problemi senza saltare a conclusioni infondate derivanti dai nostri pregiudizi sulla realtà e senza essere paralizzati da ciò che non si conosce ancora e che spesso ci spaventa”.
Il libro ha una struttura semplice. Prima di tutto viene affrontato il pensiero scientifico in quanto tale, di cui si cerca di trasferire alcuni principi nella pratica quotidiana. La seconda parte concerne le attività che chi lavora in azienda deve intraprendere per arrivare all’applicazione del metodo scientifico: capire la “sfida”, comprendere la condizione attuale, stabilire l’obiettivo, condurre esperimenti nella direzione desiderata. La terza parte, è rivolta invece ai responsabili dei gruppi di lavoro aziendali. Chiudono il libro una serie di schemi e moduli di lavoro che possono essere utili per l’applicazione pratica di quanto appena letto.
Il libro di Mike Rother è certamente una sfida nella sfida. Può sorprendere in alcuni punti, apparire banale in altri, essere innovativo in altri ancora. E’ da leggere certamente con mente aperta.

Toyota Kata. Guida pratica
Mike Rother
GueriniNext, 2020