Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Come fa a creare l’impresa?

L’impresa crea. E la cultura d’impresa racconta e caratterizza di se’ il processo di creazione che prende vita e si sviluppa nelle aziende. Alchimia spesso difficile da capire, il percorso che si svolge nel momento in cui la creatività dà i suoi frutti nelle fabbriche, deve comunque essere attentamente osservato: è – a ben vedere – il succo dell’imprenditorialità, del lavoro e della produzione.

La raccolta “Creativity in business” curata da Fredricka K. Reisman (Presidente della American Creativity Association), in occasione della KIE (Conference of Knowledge, Innovation and Enterprise), prevista a Istanbul il prossimo agosto 2015, è un buon vademecum proprio per capire di più e meglio di cosa accade quando la creatività incontra le aziende e gli imprenditori. L’evento mondiale, ha già avuto un prologo quest’anno – l’incontro “Knowledge, Innovation and Enterprise” -, tenuto a Riga nel luglio scorso, che ha prodotto un altro volume sempre curato dalla Reisman che fornisce ulteriori materiali di lettura sull’argomento.

Ma il cuore del tema può essere colto nelle righe introduttive di “Creativity in business” che spiegano: da nessuna parte l’applicazione della creatività è più pronunciata che “nel mondo degli affari. Sappiamo che la creatività è un ingrediente importante per la crescita economica e la competitività, ma molti imprenditori non vogliono ammettere o riconoscere il ruolo fondamentale che la creatività gioca in questo ambito”.

Il volume raccoglie quindi sedici contributi sul tema che spaziano dai legami fra la creatività e l’organizzazione d’impresa agli aspetti più filosofici dei processi creativi aziendali. Sono anche approfonditi temi come quelli relativi all’origine stessa del processo creativo, alle relazioni fra individuo e gruppo di lavoro, ai rapporti fra comunicazione, creatività e produzione. Cerca di dare un’organizzazione uniforme al tutto il saggio introduttivo di Fredricka K. Reisman (“Overview and application of creativity to enhance innovation in business and education”), che riassume gli altri capitoli e fornisce buoni schemi di analisi e lettura.

La raccolta della Reisman è certamente un libro da leggere con attenzione, magari non sempre facile ma che fa bene a molti uomini d’impresa.

Creativity in business

Fredricka K. Reisman (a cura di), President of American creativity Association

KIE Conference book series, 2014

Creativity: Process, Product, Personality, Environment & Technology

Fredricka K. Reisman (a cura di), President of American creativity Association

KIE Conference book series, 2013

L’impresa crea. E la cultura d’impresa racconta e caratterizza di se’ il processo di creazione che prende vita e si sviluppa nelle aziende. Alchimia spesso difficile da capire, il percorso che si svolge nel momento in cui la creatività dà i suoi frutti nelle fabbriche, deve comunque essere attentamente osservato: è – a ben vedere – il succo dell’imprenditorialità, del lavoro e della produzione.

La raccolta “Creativity in business” curata da Fredricka K. Reisman (Presidente della American Creativity Association), in occasione della KIE (Conference of Knowledge, Innovation and Enterprise), prevista a Istanbul il prossimo agosto 2015, è un buon vademecum proprio per capire di più e meglio di cosa accade quando la creatività incontra le aziende e gli imprenditori. L’evento mondiale, ha già avuto un prologo quest’anno – l’incontro “Knowledge, Innovation and Enterprise” -, tenuto a Riga nel luglio scorso, che ha prodotto un altro volume sempre curato dalla Reisman che fornisce ulteriori materiali di lettura sull’argomento.

Ma il cuore del tema può essere colto nelle righe introduttive di “Creativity in business” che spiegano: da nessuna parte l’applicazione della creatività è più pronunciata che “nel mondo degli affari. Sappiamo che la creatività è un ingrediente importante per la crescita economica e la competitività, ma molti imprenditori non vogliono ammettere o riconoscere il ruolo fondamentale che la creatività gioca in questo ambito”.

Il volume raccoglie quindi sedici contributi sul tema che spaziano dai legami fra la creatività e l’organizzazione d’impresa agli aspetti più filosofici dei processi creativi aziendali. Sono anche approfonditi temi come quelli relativi all’origine stessa del processo creativo, alle relazioni fra individuo e gruppo di lavoro, ai rapporti fra comunicazione, creatività e produzione. Cerca di dare un’organizzazione uniforme al tutto il saggio introduttivo di Fredricka K. Reisman (“Overview and application of creativity to enhance innovation in business and education”), che riassume gli altri capitoli e fornisce buoni schemi di analisi e lettura.

La raccolta della Reisman è certamente un libro da leggere con attenzione, magari non sempre facile ma che fa bene a molti uomini d’impresa.

Creativity in business

Fredricka K. Reisman (a cura di), President of American creativity Association

KIE Conference book series, 2014

Creativity: Process, Product, Personality, Environment & Technology

Fredricka K. Reisman (a cura di), President of American creativity Association

KIE Conference book series, 2013