Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Conoscere per crescere meglio, anche nelle imprese

Una tesi appena discussa dimostra la relazione positiva tra condivisione e sviluppo nelle organizzazioni della produzione

Rendere patrimonio condiviso la conoscenza e così far crescere meglio l’impresa. Traguardo importante da raggiungere un po’ per tutte le organizzazioni della produzione, meta che indica una cultura d’impresa attenta non solo alla produzione in senso stretto, ma alla globalità degli effetti dell’agire dell’impresa stessa. È attorno a questo nodo di problemi che ragiona Sara Pax con la sua tesi discussa alla Franklin University poche settimane fa.

“EXAMINING THE INFLUENCE OF KNOWLEDGE LEADERSHIP BEHAVIORS ON THE ENABLERS OF KNOWLEDGE MANAGEMENT IN SMALL AND MEDIUM-SIZED COMPANIES” è la sintesi di una complessa indagine attorno alla gestione della conoscenza nelle imprese intesa come fattore chiave per il successo finanziario e la sostenibilità a lungo termine di una piccola impresa. In particolare, l’obiettivo dello   studio è stato quello di capire se esistesse una relazione tra i comportamenti di leadership e gli strumenti di gestione della conoscenza. Oltre a questo, il lavoro di  Sara Pax è stato quello di fornire ai leader, soprattutto delle PMI, prove importanti per sostenere i loro sforzi nell’adozione di pratiche di gestione della conoscenza all’interno della loro azienda che mettessero in condizione tutti di fruirne in modo adeguato.

I risultati dell’analisi indicano che esiste una relazione statisticamente significativa tra una modalità di gestione che favorisca l’apprendimento e le relazioni positive con i dipendenti, la creazione di un clima di collaborazione all’interno dell’azienda stessa, il miglioramento della gestione dell’intera organizzazione della produzione. Mettere a disposizione di tutti la conoscenza che diventa patrimonio condiviso dell’impresa, è, in altri termini, una delle levi di competitività migliori che sono a disposizione di imprenditori e manager che sappiano usarle. Ed è anche una delle migliori espressioni di quella buona cultura d’impresa che riesce a guardare alle organizzazioni della produzione come ad entità dedite non solo al raggiungimento del profitto ma a qualcosa di più complesso e completo.

EXAMINING THE INFLUENCE OF KNOWLEDGE LEADERSHIP BEHAVIORS ON THE ENABLERS OF KNOWLEDGE MANAGEMENT IN SMALL AND MEDIUM-SIZED COMPANIES

Sara Pax

Tesi, Franklin University, giugno 2022

Una tesi appena discussa dimostra la relazione positiva tra condivisione e sviluppo nelle organizzazioni della produzione

Rendere patrimonio condiviso la conoscenza e così far crescere meglio l’impresa. Traguardo importante da raggiungere un po’ per tutte le organizzazioni della produzione, meta che indica una cultura d’impresa attenta non solo alla produzione in senso stretto, ma alla globalità degli effetti dell’agire dell’impresa stessa. È attorno a questo nodo di problemi che ragiona Sara Pax con la sua tesi discussa alla Franklin University poche settimane fa.

“EXAMINING THE INFLUENCE OF KNOWLEDGE LEADERSHIP BEHAVIORS ON THE ENABLERS OF KNOWLEDGE MANAGEMENT IN SMALL AND MEDIUM-SIZED COMPANIES” è la sintesi di una complessa indagine attorno alla gestione della conoscenza nelle imprese intesa come fattore chiave per il successo finanziario e la sostenibilità a lungo termine di una piccola impresa. In particolare, l’obiettivo dello   studio è stato quello di capire se esistesse una relazione tra i comportamenti di leadership e gli strumenti di gestione della conoscenza. Oltre a questo, il lavoro di  Sara Pax è stato quello di fornire ai leader, soprattutto delle PMI, prove importanti per sostenere i loro sforzi nell’adozione di pratiche di gestione della conoscenza all’interno della loro azienda che mettessero in condizione tutti di fruirne in modo adeguato.

I risultati dell’analisi indicano che esiste una relazione statisticamente significativa tra una modalità di gestione che favorisca l’apprendimento e le relazioni positive con i dipendenti, la creazione di un clima di collaborazione all’interno dell’azienda stessa, il miglioramento della gestione dell’intera organizzazione della produzione. Mettere a disposizione di tutti la conoscenza che diventa patrimonio condiviso dell’impresa, è, in altri termini, una delle levi di competitività migliori che sono a disposizione di imprenditori e manager che sappiano usarle. Ed è anche una delle migliori espressioni di quella buona cultura d’impresa che riesce a guardare alle organizzazioni della produzione come ad entità dedite non solo al raggiungimento del profitto ma a qualcosa di più complesso e completo.

EXAMINING THE INFLUENCE OF KNOWLEDGE LEADERSHIP BEHAVIORS ON THE ENABLERS OF KNOWLEDGE MANAGEMENT IN SMALL AND MEDIUM-SIZED COMPANIES

Sara Pax

Tesi, Franklin University, giugno 2022