Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Cultura del cambiamento organizzativo

Un libro appena pubblicato propone un possibile percorso

Cultura organizzativa che si fa motore d’impresa e che pone l’essere umano al primo posto. Benessere globale prima del semplice profitto. Si tratta di assunti che trovano sempre più spazio all’interno delle organizzazioni della produzione, ma che devono essere compresi a fondo prima di essere applicati nella realtà. A questo può servire leggere “Comportamento Organizzativo: cultura organizzativa” di Jesus Reyes che è una sorta di “manuale” di buone pratiche organizzative capaci di mettere al centro l’uomo.
Il libro ruota attorno alla possibilità che il cambiamento che avviene nelle organizzazioni aziendali possa creare le condizioni per le quali la componente umana, cioè la “parte elementare” del movimento interno dell’azienda, venga trascurata. In altre parole, il capitale umano e cioè quella parte dell’organizzazione che muove l’intera squadra organizzativa, può ritrovarsi in secondo piano. E’, cioè, la sottovalutazione dell’importanza della gestione del talento umano, quanto può accadere nelle aziende travolte dal cambiamento.
Reyes quindi conduce il lettore attraverso passaggi successivi che portano ad una serie di cambiamenti nella cultura aziendale e nel comportamento organizzativo. La nuova “gestione del talento umano”, viene spiegato, deve avvenire attraverso la generazione di abitudini e valori nei comportamenti e atteggiamenti proattivi delle persone. Solo così possono cambiare – in meglio -, i ruoli e le funzioni assunte all’interno delle relazioni interpersonali. Traguardo certamente non facile da raggiungere, ma sicuramente l’unico possibile in una fase di grandi cambiamenti nei sistemi economici e sociali e quindi anche nelle modalità di progettazione e realizzazione di organizzazioni della produzione che devono conciliare efficienza ed efficacia con umanità dei processi.
Per cambiare, per essere il primo, per avere una nuova immagine organizzativa, racconta Reyes, è solo necessario rompere i paradigmi attraverso l’incorporazione di nuovi modelli di studio e di preparazione dei valori.

Comportamento Organizzativo: cultura organizzativa
Jesus Reyes
Edizioni Sapienza, 2021