Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Cultura d’impresa che decide e innova

Il dilemma di decidere per il meglio dell’azienda, dell’impresa e di chi vi lavora  è comune a tutte le organizzazioni produttive. Occorre avere capacità previsionale, grande conoscenza delle proprie forze, accurate informazioni sull’ambiente economico e sociale che può condizionare le dinamiche aziendali. Ciò che conta, però, è anche il tipo di cultura organizzativa presente all’interno della struttura, la sua storia, le sue dinamiche. Tutto questo, poi, è determinante nel momento in cui la scelta ha come oggetto l’introduzione di nuove tecnologie nell’ambito produttivo.

Per capire meglio, serve leggere “New technology adoption: embracing cultural influences”  di Debra J. Borkovich (Robert Morris University), Jennifer Breese-Vitelli (Middle GA State University), e Robert Joseph Skovira (Robert Morris University) appena pubblicato su Issues in Information Systems.

L’articolo – circa dieci pagine scritte con uno stile piano -, ha proprio l’obiettivo di comprendere, con un approccio pragmatico, come e perché la cultura organizzativa influenza la adozione con  successo delle nuove tecnologie in un’impresa. Il ragionamento, quindi,  parte dalla constatazione che per mantenere una competitività  globale in una società virtuale ormai senza confini, tutte le organizzazioni  devono affrontare la decisione se convertire i sistemi aziendali attuali alle nuove tecnologie innovative, oppure se modificare, aggiornare o migliorare le tecnologie esistenti per mantenere lo status quo in attesa della successiva diffusione di strumenti e prodotti ancora più agili, potenti, onnicomprensivi e all’avanguardia. A questi grandi interrogativi, gli autori affiancano particolari aspetti di organizzazione aziendale. Tutto, inoltre, viene sintetizzato in una serie di schemi che aiutano la lettura e la comprensione. Il successo delle nuove tecnologie, passa per una cultura d’impresa attenta, secondo i tre autori, ad almeno otto aspetti: i risultati economici, l’organizzazione tecnica, la flessibilità delle conoscenze, la creazione di un ambiente friendly, un linguaggio chiaro,la capacità di cambiare le proprie motivazioni, la presenza di più canali di trasferimento tecnologico, il supporto di manager con esperienza. Contano, inoltre, presenza e attività di un “capo” e il messaggio che questi è in grado di dare, così come quella di un gruppo di lavoro in grado di far scattare meccanismi cognitivi e relazionali efficaci e costruttivi.

“New technology adoption: embracing cultural influences” è una buona lettura, che fornisce uno schema chiaro on cui interpretare la realtà d’impresa.

New technology adoption: embracing cultural influences 

Debra J. Borkovich (Robert Morris University), Jennifer Breese-Vitelli (Middle GA State University),. Robert Joseph Skovira (Robert Morris University)

Issues in Information Systems Volume 16, Issue III, pp. 138-147, 2015