Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Delicate collaborazioni

Una ricerca condotta in Europa e in Usa, indicano l’importanza della cooperazione fra imprese ma anche la necessità degli equilibri fra rischi e vantaggi delle reti

La creazione di reti collaborative è certamente uno degli elementi di successo per le imprese. Insieme si lavora meglio, si raggiungono mercati più lontani, si crea più efficienza, si è più efficaci. Occorre però saperlo fare.

“Collaboration and collaboration risk in small and middle-size technological enterprises”, ricerca scritta a più mani e recentemente apparsa su LogForum – Scientific Journal of Logistics, è una lettura utile per capire di più dell’alchimia che serve per far scattare collaborazioni proficue fra piccole e medie imprese nel settore delle tecnologie.

Condotta da Karol Marek Klimczak (della University of Navarra di Pamplona), Wojciech Machowiak (della Poznan School of Logistics di Poznan), Iwona Staniec (della Lodz University of Technology di Lodz), e da Yochanan Shachmurove (del City College of The City University of New York) la ricerca ragiona sull’importanza della collaborazione e della cooperazione fra PMI che agiscono nel vasto comparto delle tecnologie. La capacità di collaborare, è l’idea che sostiene l’indagine, rappresenta un particolare aspetto della cultura di queste imprese. Dopo una revisione della letteratura sull’argomento, il lavoro cerca di identificare le aree di rischio nelle attività di collaborazione. Cooperare significa infatti mettere in comune capacità e conoscenze, mettersi in gioco ma anche aprire l’azienda ad altri (che possono essere o diventare concorrenti). Senza contare i rischi collegati alla condotta stessa delle attività cooperative.

Successivmente, la ricerca passa ad esaminare i risultati del lavoro svolto nel 2016 su oltre 300 piccole e medie imprese tecnologiche (SMTEs). In questo caso, spiegano gli autori, “l’obiettivo è stato quello di analizzare l’ambiente di collaborazione delle PMI, il loro  approccio alla collaborazione e la percezione della collaborazione, dei problemi e dei rischi”. Il tema della cooperazione tecnologica è così approfondito e analizzato non solo dal punto di vista dei rapporti fra PMI ma anche fra queste e le grandi aziende.

I risultati del lavoro – scritto fra l’altro attraverso una interessante collaborazione fra enti di ricerca collocati in più Paesi: Polonia, Spagna, USA -, confermano la bontà della strategia che spinge le imprese a cooperare per raggiungere risultati migliori, ma accentuano l’attenzione che deve essere posta nella valutazione deir ischi e nella capacità di porre le proprie competenze al servizio della rete. .

Collaboration and collaboration risk in small and middle-size technological enterprises

Karol Marek Klimczak, Wojciech Machowiak, Iwona Staniec, Yochanan Shachmurove

LogForum – Scientific Journal of Logistics, 2017, 13 (2)