Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Comunichiamo che tutte le visite e le attività di Fondazione Pirelli sono temporaneamente sospese in coerenza con le indicazioni del Ministero della Sanità. Comunicheremo appena possibile il giorno di riapertura. Per informazioni contattare il numero 0264423971 o scrivere a info@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Educazione d’impresa

Ogni buon imprenditorie è anche un buon cittadino, così come ogni suo operaio e impiegato. E’ una “legge” non scritta ma chiara. L’impresa vive in un contesto sociale e politico ben definito. E’ essa stessa elemento sociale e politico, oltre che produttivo ed economico; la sua attività ha forti e importanti riflessi all’esterno, così come è influenzata da umori, sollecitazioni, idee, istanze che arrivano dal di fuori delle mura della fabbrica e degli uffici. Da qui, l’importanza dell’attenzione alla responsabilità sociale d’impresa, all’agire politico della stessa, ai ruoli che imprenditori, manager, impiegati  e operai possono avere al di fuori del tempo di lavoro. Occorre per tutto questo un’educazione alla società, ai rapporti corretti, all’intelligente ingegno della produzione e della vita nell’ambito di un sistema di uomini e donne ben definito.

Scuola e impresa, quindi, sono intimamente legate. Per questo sono importanti letture come “Educare alla cittadinanza, al lavoro ed all’innovazione”, appena pubblicato dalla Associazione Treelle e dalla Fondazione Rocca. Si tratta di un ragionamento a più voci sui sistemi di educazione e formazioni in Italia e in Germania. Due economie e due modi di fare industria a confronto. Dopo un esame della situazione tedesca, quindi, il volume prendere in considerazione l’aspetto particolare dell’apprendistato per ottenere una qualifica professionale e poi gli altri sistemi di educazione per arrivare a livelli più alti di studio e di collocazione lavorativa. Chiude il volume un approfondimento sui canali di finanziamento della ricerca collegata all’industria. Ma non manca nemmeno una valida appendice statistica di confronto fra i due Paesi.

L’idea di partenza del volume è particolare. Italia e Germania avevano molti tratti in comune, ma adesso stanno seguendo percorsi di sviluppo notevolmente differenziati. Perché? Una delle risposte starebbe proprio nei diversi sistemi di formazione alla produzione. E dal confronto fra quanto accade in Italia e quanto accade in Germania, possono derivare proprio indicazione utili per migliorare il nostro sistema educativo e formativo.

“Educare alla cittadinanza, al lavoro ed all’innovazione” non è una storia d’impresa, ma il racconto di come molte storie d’impresa possano anche oggi cambiare verso, attraverso una formazione e un’educazione diverse.

Educare alla cittadinanza, al lavoro ed all’innovazione

AA.VV.

Treelle – Fondazione Rocca, 2015