Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Comunichiamo che tutte le visite e le attività di Fondazione Pirelli sono temporaneamente sospese in coerenza con le indicazioni del Ministero della Sanità. Comunicheremo appena possibile il giorno di riapertura. Per informazioni contattare il numero 0264423971 o scrivere a info@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Il lavoro come attività sociale

Produzione e rapporti interpersonali analizzati dal punto di vista etnografico

Lavorare e fare impresa come attività dell’uomo da osservare dal punto di vista scientifico e non solo economico. Espressione, il lavoro, di culture (del produrre), ma anche di assetti sociali, relazioni interpersonali, visioni del mondo che cambiano da società a società e che, tutte, hanno peculiarità importanti da comprendere e rispettare. E’ l’impresa e ciò che in questa avviene, vista dal lato delle scienze umane. Punto di osservazione interessante, che va tenuto in conto per avere cognizione anche di aspetti spesso posti in secondo piano dalla visione dominante degli studi sul fare impresa.

A questo serve “L’etnografia del lavoro e il lavoro dell’etnografia” scritto da Andrea Bottalico e Valeria Piro apparso recentemente. I due ragionano proprio da un punto di vista diverso da quello consueto e hanno l’obiettivo di fornire una sintesi degli studi “sul lavoro” partendo dal metodo etnografico. Particolare attenzione viene posta, poi, alla comprensione dei luoghi di lavoro per arrivare però a fornire un quadro generale delle attuali trasformazioni delle catene globali del valore e dei processi lavorativi visti complessivamente. Grande peculiarità dell’indagine, è quella di partire dalla cassetta degli attrezzi propria dell’etnografia, ma di utilizzare anche strumenti confinanti al lavoro dell’etnologo come le indagini statistiche su particolari gruppi di lavoratori, il giornalismo e la letteratura sull’impresa e l’occupazione.

L’intento dell’articolo – scritto come introduzione ad un numero speciale di Etnografia e ricerca qualitativa -, non è quello di arrivare a nuove teorie interpretative del lavoro e dell’impresa ma, invece, di mettere in fila con chiarezza quanto fin qui è stato fatto. Sono toccati quindi temi come l’organizzazione della produzione, l’innovazione tecnologica, la vita all’interno dei luoghi di lavoro, le relazioni sociali che si determinano nelle organizzazioni produttive.

Dall’analisi di Bottalico e Piro emerge tutta la complessità e profondità del lavoro visto – anche oggi – come uno degli elementi principali dell’attività umana, composto da aspetti materiali e immateriali che si compenetrano e che non possono essere scissi gli uni dagli altri.

L’etnografia del lavoro e il lavoro dell’etnografia

Andrea Bottalico, Valeria Piro

Etnografia e ricerca qualitativa, 1/2020, pp. 5-29