Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Comunichiamo che tutte le visite e le attività di Fondazione Pirelli sono temporaneamente sospese in coerenza con le indicazioni del Ministero della Sanità. Comunicheremo appena possibile il giorno di riapertura. Per informazioni contattare il numero 0264423971 o scrivere a info@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

L’alchimia della famiglia d’impresa

Famiglie dedicate all’impresa. E imprese che dalle famiglie traggono la linfa vitale per crescere. E’ certo: il legame fra le aziende e l’imprenditore che le anima può essere forte, così come quello fra la famiglia dell’imprenditore e l’impresa creata. Ma non sempre le cose vanno bene. Essere la famiglia che ha creato un’impresa non è sinonimo di buona famiglia d’impresa.

Capire perché è importante. Soprattutto in un mondo complesso come quello attuale. E’ oggi, infatti, che l’equilibrio già delicato fra il sentire della famiglia imprenditoriale e l’azienda può essere messo in crisi più facilmente.

Examining relationships among family influence, family culture, flexible planning systems, innovativeness and firm performance”, una ricerca scritta fra tre università statunitensi (Northeastern University di Boston, University of Mississippi di Oxford e la University of Louisville), prova a gettare un po’ di luce nell’intreccio fra azienda, impresa e famiglia.

L’obiettivo dichiarato dei tre ricercatori – Justin B. Craig, Clay Dibrell e, Robert Garrett -, è quello di studiare le influenze reciproche fra gestione d’azienda e cultura d’impresa familiare; in particolare i tre hanno lo scopo di disegnare la cosiddetta “resource-based view dell’impresa” cercando di capire l’influenza sulle “prestazioni” aziendali della famiglia, della cultura d’impresa familiare e dei sistemi di pianificazione flessibili intesi come motori di innovazione dell’impresa.

Per effettuare la ricerca sono stati somministrati dei questionari ad aziende familiari di piccole e medie dimensioni. Il nocciolo del ragionamento che emerge dal lavoro – apparso sul Journal of Family Business Strategy di novembre -, è che effettivamente la presenza nella famiglia di una buona cultura d’impresa influenza positivamente il comportamento aziendale e in particolare la flessibilità operativa e la sua capacità innovativa. Ma il successo dell’impresa nasce da  un’alchimia spesso insondabile e fragile, da un’insieme di cultura e di formazione, di sentire e di calcolo difficilmente replicabili e assolutamente non circoscrivibili in modelli semplici.

Examining relationships among family influence, family culture, flexible planning systems, innovativeness and firm performance

Justin B. Craig, Clay Dibrell, Robert Garrett

Journal of Family Business Strategy, Novembre 2013