Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Per avere maggiori informazioni riguardo ai percorsi dedicati ai diversi indirizzi scolastici e alle modalità di svolgimento potete lasciare i vostri dati e sarete ricontattati al più presto dallo staff di Fondazione Pirelli Educational.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Per avere maggiori informazioni riguardo ai percorsi dedicati ai diversi indirizzi scolastici e alle modalità di svolgimento potete lasciare i vostri dati e sarete ricontattati al più presto dallo staff di Fondazione Pirelli Educational.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Per avere maggiori informazioni riguardo ai percorsi dedicati ai diversi indirizzi scolastici e alle modalità di svolgimento potete lasciare i vostri dati e sarete ricontattati al più presto dallo staff di Fondazione Pirelli Educational.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

L’impresa che crea “valore”

L’impresa crea valore e questo fa funzionare l’impresa. A patto che chi la gestisce lavori in modo corretto e lungimirante. D’altra parte, pensare ad un’impresa capace di creare valore al di là del profitto, non è un’utopia fuori dal tempo. Basta crederci e agire di conseguenza. Gli esempi non mancano.

A metterne in fila ben 16 ci hanno pensato Vittorio Coda, Mario Minoja, Antonio Tessitore e  Marco Vitale in 540 pagine dal titolo “Valori d’impresa in azione”.

Gli autori hanno un obiettivo: rivolgersi a chi le imprese le gestisce per  far capire che creare valore al di là del denaro si può fare e che, se ci si riesce, a beneficiarne sono anche i bilanci. Dopo una analisi a livello teorico dei legami fra imprese, valori e imprenditori, gli autori prendono in considerazione storie d’aziende dei più svariati settori. Una dietro l’altra sfilano quindi: Arti Grafiche Boccia, Banca Popolare di Sondrio, Calzedonia, Cassa Padana, Chiorino, Etica SGR, Gi Group, Kayser Italia, Manni, Mezzacorona, Palm, Sabaf, Sofidel, Solvay, Veronesi e Zambon. Tutti casi caratterizzati dalla capacità di coniugare profitto e altro.

Un passaggio dell’introduzione al volume, spiega più di tutto lo spirito del lavoro. “I valori di cui qui si tratta, proprio perché ‘in azione’, non si prestano ad essere usati strumentalmente per farne foglie di fico destinate a mascherare comportamenti non corretti. Né possono essere ricondotti ad un valore singolo (come potrebbe essere, ad esempio, il “profitto” o la “creazione di valore azionario” o la “crescita dimensionale”), a cui gli altri valori vengono sistematicamente subordinati e in qualche misura sacrificati. Essi perciò sono estranei a chi non riesce a concepire la conduzione di un’impresa senza una funzione obiettivo da massimizzare o a chi sostiene che le imprese sono soggetti privi di obiettivi propri perseguendo gli obiettivi di coloro che pro tempore ne detengono il controllo”.

Far profitto può essere più facile che creare valore vero, ma è quest’ultimo che conduce l’impresa al successo. Le pagine e di Coda, Minoja, Tessitore e  Vitale raccontano come.

Valori d’impresa in azione

Vittorio Coda, Mario Minoja, Antonio Tessitore e  Marco Vitale

EGEA, 2012