Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Narrare per produrre meglio

L’impresa produce e si racconta e con il racconto di se’ migliora la sua modalità produttiva. E’ il risultato – complesso e difficilmente sintetizzabile -, del divenire della cultura del produrre e della più generale cultura d’impresa. Dentro e fuori del perimetro aziendale. Guardare dentro al racconto d’impresa è, quindi, importante e utile per comprendere meglio il divenire del produrre.

Ci ha pensato anche Silvia Tommasi con una tesi chiara e leggibile discussa alla Cà Foscari di Venezia (Laurea magistrale in Marketing e Comunicazione).

“La gestione dell’intelligenza produttiva. La narrazione aziendale a servizio della conoscenza” è un lavoro che ragiona sulla funzione  della narrazione d’impresa nella gestione aziendale e in particolari dei legami con la cosiddetta “intelligenza produttiva” cioè con la capacità dell’impresa di produrre non solo oggetti e servizi in quanto tali, ma anche cultura attorno ad essi.

Il lavoro, dopo un inquadramento delle varie “intelligenze d’impresa”, prende in considerazione i diversi strumenti della narrativa aziendale e in particolare le caratteristiche che deve avere una buona storytelling d’impresa basata su più narratori, emozioni diffuse, tempo giusto di narrazione, confronto con l’esterno, fascinazione del dipanarsi del racconto. La ricerca, quindi, affronta anche il difficile rapporto fra comunicazione  e narrazione e “gelosie” aziendali in fatto di tecnicalità del produrre e del vendere.

L’autrice della ricerca, tuttavia, aggiunge alla teoria l’esempio del gruppo Carel di Padova, attivo a livello mondiale nei settori della refrigerazione a condizionamento. Della Carel viene raccontata non solo la storia ( di successo), ma anche, e soprattutto, l’approccio particolare alla comunicazione e al racconto d’azienda sia nei confronti del personale che dell’esterno. La sintesi dell’approccio aziendale alla comunicazione è in una frase: “Si narra per conoscere e si conosce per poter accrescere il bagaglio culturale di ognuno e trasmetterlo agli altri”.

La gestione dell’intelligenza produttiva. La narrazione aziendale a servizio della conoscenza

Silvia Tommasi

Corso di Laurea magistrale in Marketing e Comunicazione, Università Cà Foscari, 2014