Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Non solo “risorse umane”

Una tesi discussa all’Università dell’Aquila sintetizza efficacemente il tema della valorizzazione del lavoro in azienda

 

Risorse umane. E cioè donne e uomini con i loro pensieri, le loro aspirazioni, il loro vissuto dentro e fuori l’azienda. Anche “risorse produttive”, certo, ma anche molto altro. Ed è dell’insieme di queste due condizioni che l’impresa deve tenere conto. Traguardo solo in apparenza naturale, quello della valorizzazione totale delle persone che negli uffici e nelle fabbriche lavorano, è in realtà una conquista prima di tutto culturale e poi organizzativa che probabilmente non si è ancora completata.

L’indagine che Angela De Angelis ha condotto nell’ambito del Dipartimento di Medicina clinica, sanità pubblica, scienze della vita e dell’ambiente dell’università dell’Aquila, è un buon strumento per fare ordine in questo tema.

L’obiettivo dichiarato di “Psicologia e organizzazione delle risorse umane: produttività nel lavoro, motivazione, competenze, valutazione e comunicazione”, è quello di “illustrare l’importanza del valore delle risorse umane all’interno di un contesto aziendale” con particolare attenzione a due aspetti cruciali come la motivazione e le competenze visti – giustamente -, come in grado di influire notevolmente sulla produzione. A questi, De Angelis aggiunge anche un’attenzione particolare alla comunicazione nell’ambito aziendale assunta come “elemento distintivo per lo sviluppo e la competitività” d’impresa.

Il lavoro di ricerca si svolge quindi attraverso cinque passaggi che portano ad una conclusione. Prima di tutto viene inquadrato il tema del lavoro nelle aziende moderne, poi vengono approfonditi i motivi peculiari della motivazione e delle competenze di chi viene coinvolto in azienda, successivamente il complesso argomento della comunicazione viene affrontato partendo dalla sua funzione di valorizzazione delle risorse umane in vista della loro partecipazione alla gestione d’impresa.

La ricerca di Angela De Angelis costituisce una limpida sintesi di un argomento complesso e scivoloso: un buon modo per capire di più.

Psicologia e organizzazione delle risorse umane: produttività nel lavoro, motivazione, competenze, valutazione e comunicazione

Angela De Angelis, Tesi, Università degli Studi dell’Aquila Dipartimento di Medicina clinica, sanità pubblica, scienze della vita e dell’ambiente Corso di laurea in Scienze dell’Investigazione, 2020