Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Invia la tua richiesta per una visita guidata alla Fondazione Pirelli

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

La cultura del mettersi in discussione

Raccolti in un libro ragionamenti e strumenti per consentire il rinnovamento d’impresa

Le imprese devono continuamente rinnovarsi per rimanere competitive. Assunto questo scontato solo in apparenza. La capacità di rinnovamento – e quindi quella di mettersi sempre in discussione -, è cosa ancora oggi più rara di quanto si possa immaginare. Condizione che vale per tutte le imprese, il sapersi rinnovare e forse una qualità determinante per le piccole e medie realtà. Per questo è utile leggere “Restartup. Le scelte imprenditoriali non più rimandabili” scritto da Andrea Arrigo Panato che in poco meno di duecento pagine ha messo a frutto la sua esperienza di consulente con un’attenzione particolare alla gestione straordinaria  e al risanamento d’impresa.

Il libro quindi è dedicato in particolare alle PMI, soprattutto a quelle che hanno la percezione di trovarsi a un punto di svolta, ma in generale a tutte le realtà aziendali che – viene spiegato nella presentazione -, sentono il bisogno di tornare a pensare come startup per ridisegnare l’impresa e il settore in cui operano. Ma non solo. Il testo infatti può essere utile anche a quelle organizzazioni della produzione che vogliono valorizzare la propria storia e tradizione, e a volte anche la storia e tradizione della famiglia proprietaria.

Il messaggio che Panato intende lanciare è che per crescere, le PMI devono vincere la tentazione di rimandare eternamente alcune scelte e imparare ad affrontare i sempre più frequenti momenti di discontinuità strategica (acquisizioni, cessioni, passaggio a un nuovo modello di business) e/o familiare (passaggio generazionale).

Il libro si articola quindi in nove passaggi. Dopo aver esaminato lo scenario nel quale agiscono le imprese, Panato passa a chiedersi quali possano essere le caratteristiche che possono far “vincere” l’impresa sul mercato per arrivare quindi al cuore della questione: la sfida culturale per rinnovare l’impresa. È da questo passaggio che derivano tutti gli altri: la necessità di prendere decisioni, la discontinuità strategica, la sfida innovativa e quella dimensionale, quella del passaggio generazionale. Il libro quindi arriva ad indicare le “dieci caratteristiche dell’impresa dinamica” e quindi gli strumenti che è possibile utilizzare per ridisegnare l’impresa stessa.

Il libro è arricchito da una serie di interviste a personaggi del sistema delle imprese italiane oltre che della ricerca, coinvolti su specifici temi organizzativi e dell’innovazione (Marco Cantamessa, Ignazio Rocco di Torrepadula, Paolo Gubitta, Alfonso Fuggetta, Corrado d’Elia, Renato Cifarelli, Alberto Baban, Luca Foresti, Francesco Venier, Alessandro Donadio, Filippo Berto, Stefano Mainetti, Alberto Staccione, Claudio Berretti, Ivan Ortenzi, Marco Berini).

Scritto  con un linguaggio comprensibile e scorrevole, il libro si fa leggere ed è utile leggerlo.

Restartup. Le scelte imprenditoriali non più rimandabili

Andrea Arrigo Panato

Egea, 2019