Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Social media d’impresa

In una tesi discussa alla Cattolica di Milano, la fotografia delle relazioni delle aziende con una parte importante del web

 

Immagine d’impresa e strumenti digitali con i quali diffonderla insieme alla sua attività. Traguardo ormai raggiunto da gran parte delle aziende. Eppure, traguardo ancora tutto da esplorare e comprendere. E’ quanto ha provato a fare Glenda Corbo con “Social Media e imprese: stato dell’arte e implicazioni psicologiche”, il suo lavoro di tesi discusso all’Università Cattolica del Sacro Cuore, che, come indica lo stesso titolo, prende in considerazione le relazioni tra i social media e le organizzazioni della produzione.

Corbo spiega che l’idea della ricerca è nata a partire dall’interesse personale per i Social Media (SM) e il loro utilizzo da parte delle imprese. L’indagine ragiona quindi partendo dalla constatazione che l’uso di queste tecnologie è determinato da diverse strategie di gestione, che a loro volta provocano un impatto positivo sulla produttività, sulla competitività e sulle prestazioni innovative. D’altro canto, dice Corbo, i SM sono diventati uno strumento per comunicare e interagire con i clienti a costi inferiori e in modo più efficace rispetto ai canali tradizionali.

La base conoscitiva della tesi è quindi la constatazione che nella generalità dei casi gli scopi per i quali si utilizzano i social media possono essere diversi: sviluppare l’immagine aziendale, rispondere ai clienti, collaborare con altre aziende, reclutare e scambiare opinioni. Il lavoro di Glenda Corbo, tuttavia, si concentra sugli aspetti economici e psicologici della presenza dei SM nelle imprese.

In concreto, l’indagine prende quindi le mosse da una fotografia del livello attuale di uso dei SM da parte delle imprese europee partendo da macro-dati provenienti da una indagine Eurostat. In un secondo capitolo, Corbo cerca di comprendere quali siano le variabili psicologiche che spingono gli imprenditori verso l’utilizzo dei SM. Nel terzo capitolo, l’attenzione è invece poste sulle strategie di web marketing.

La ricerca di Glenda Corbo ha la caratteristica di concentrare in uno spazio limitato una serie di informazioni utili a delineare il quadro delle relazioni tra i SM e la generalità delle imprese italiane ed europee. Una buona base di conoscenza di una parte dell’attuale assetto economico e produttivo che deve essere conosciuta meglio per capire di più l’evoluzione dell’attuale rete d’imprese.

Social Media e imprese: stato dell’arte e implicazioni psicologiche

Glenda Corbo

Tesi, Università Cattolica del sacro Cuore, Milano, 2020-2021