Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Prenota un percorso Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Prenota un percorso Educational

Seleziona il laboratorio che ti interessa e il giorno
Inserisci i dati richiesti, il nostro team confermerà la disponibilità via mail
Il numero di posti massimo prenotabile per classe è di 30 persone. Le richieste che eccedono questo valore non verrano accettate.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Prenota un percorso Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Comunichiamo che tutte le visite e le attività di Fondazione Pirelli sono temporaneamente sospese in coerenza con le indicazioni del Ministero della Sanità. Comunicheremo appena possibile il giorno di riapertura. Per informazioni contattare il numero 0264423971 o scrivere a info@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Una nuova economia per nuove imprese

In un libro sintetizzate le linee di un approccio diverso alla produzione e al profitto, con “nuovi eroi” che possono scendere in campo

Le buone imprese nascono da visioni imprenditoriali a tutto tondo. Immagini e sogni che alla fine si concretizzano in produzioni, organizzazioni, iniziative. E’ probabilmente il vero senso dell’essere imprenditore. Cosa rara, questa, che spesso sfiora la follia che può anche spaventare molti e che comunque deve essere “gestita” in maniera avveduta.

Apprendere di storie d’impresa – o meglio di uomini d’impresa -, di questo genere fa bene a tutti. Per questo è bene leggere “Il tempo dei nuovi eroi. Riflessioni per il terzo millennio” di Oscar Di Montigny appena pubblicato. Una storia personale intessuta di visioni, cultura, operatività da manager. Una storia che, appunto, può apparire quella di chi “pericolosamente” mette insieme management e spiritualità per trarne qualcosa di inaspettato.

Esperto di marketing, comunicazione e innovazione, ma anche marito e padre di cinque figli, Oscar di Montigny ha affidato a qualche centinaio di pagine una serie di riflessioni maturate in anni di esperienze sia personali sia professionali, di incontri significativi con personalità fra le quali Tara Gandhi, il Dalai Lama, Lech Wałesa, Gorbacˇëv, Patch Adams, fino ad arrivare a fissare i principi di quella che è stata da lui definita “Economia 0.0”.

Ciò che ne è emerso, tuttavia, non è un consueto libro di analisi economica e manageriale, ma qualcosa di completamente diverso. Che in qualche passaggio può anche lasciare perplessi, ma che tuttavia è da leggere.

“Un giorno del 1999 – inizia a scrivere l’autore -, in un improvviso istante di presenza, mi sono accorto che dietro di me restava ben poco di ciò che credevo di essere stato fino ad allora. Ho quindi iniziato a cercare, a osservare, a studiare, a pormi domande. È stato in quell’istante che il mio cuore si è aperto a un’emozione nuova (…). Sono queste microscopiche pillole di consapevolezza che vorrei ora condividere con te”. Visioni, dunque, ma con punti fermi: dopo poche righe, infatti, emerge immediatamente un concetto che nel libro tornerà spesso: quello della responsabilità.  E poi appunto quello dell’essere 0.0 e quindi dell’”Economia 0.0”.  Che, viene precisato subito, “non significa necessariamente essere d’accordo”  ma “significa piuttosto condividere la necessità e l’utilità di avere una visione comune”.

Emergono così lungo le pagine del volume concetti ed echi molto vicini a quella cultura del produrre e dell’intraprendere che fa della responsabilità sociale d’impresa uno dei suoi fondamenti. L’”Economia 0.0” così, significa certo fare del bene e farlo bene, ma è anche economia sostenibile che esprima la capacità di esistere insieme, nella relazione col tutto e non soltanto come parte a sé stante. Un’economia basata sul capitale creativo culturale, fondata su trasparenza, gratitudine e responsabilità.  Un’economia in qualche modo eroica. E’ per questo che Di Montigny scrive di “nuovi eroi” che semplicemente possono essere persone impegnate nella realizzazione di quell’”Economia 0.0” che può anche mettere in crisi il tradizionale sistema di produzione.

Con Di Montigny si può anche non essere d’accordo, ma ciò che scrive è da leggere, con attenzione.

Il tempo dei nuovi eroi. Riflessioni per il terzo millennio

Oscar Di Montigny

Mondadori, 2016