Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Le innovazioni degli anni Trenta: lo Stella Bianca e i cerchi extraleggeri DD

Gli anni Trenta per Pirelli sono dedicati in particolare al mondo delle corse e della velocità, con il Superflex Cord che assume la denominazione Stella Bianca: ha un disegno battistrada più complesso e sportivo, e la stella a cinque punte del marchio Pirelli è colorata di bianco. Nel 1932 nasce una vera e propria linea di pneumatici da corsa, i Supersport, inizialmente con battistrada base e poi con il disegno dello Stella bianca: è lo Stella Bianca corsa. Anche per Borrani gli anni Trenta si rivelano particolarmente proficui: nel 1931 viene progettato un cerchio appositamente pensato per le corse il DD, dal nome della lega leggera utilizzata, il duralluminio. Il materiale, più leggero rispetto all’acciaio, consente una perfetta rotondità della ruota e il particolare schema di montaggio, con i raggi esterni su tre file, aumenta la resistenza della ruota e rende più elastica la risposta alle forze perpendicolari dirette. I “magnifici” cerchi in lega leggera DD, come recita una pubblicità dell’epoca, rappresentano il fiore all’occhiello della produzione Borrani. La nostra Fondazione conserva un raro pneumatico Supersport di quel periodo con cerchio Borrani DD.

Torna alla pagina principale 

Gli anni Trenta per Pirelli sono dedicati in particolare al mondo delle corse e della velocità, con il Superflex Cord che assume la denominazione Stella Bianca: ha un disegno battistrada più complesso e sportivo, e la stella a cinque punte del marchio Pirelli è colorata di bianco. Nel 1932 nasce una vera e propria linea di pneumatici da corsa, i Supersport, inizialmente con battistrada base e poi con il disegno dello Stella bianca: è lo Stella Bianca corsa. Anche per Borrani gli anni Trenta si rivelano particolarmente proficui: nel 1931 viene progettato un cerchio appositamente pensato per le corse il DD, dal nome della lega leggera utilizzata, il duralluminio. Il materiale, più leggero rispetto all’acciaio, consente una perfetta rotondità della ruota e il particolare schema di montaggio, con i raggi esterni su tre file, aumenta la resistenza della ruota e rende più elastica la risposta alle forze perpendicolari dirette. I “magnifici” cerchi in lega leggera DD, come recita una pubblicità dell’epoca, rappresentano il fiore all’occhiello della produzione Borrani. La nostra Fondazione conserva un raro pneumatico Supersport di quel periodo con cerchio Borrani DD.

Torna alla pagina principale 

Multimedia

Images