Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

L’economia a misura di persona. Ma come?

Un viaggio verso la cosiddetta economia della comunione, più vicina alla persona, più attenta all’altro senza tralasciare il profitto. Un viaggio breve nel numero di pagine impiegate per percorrerlo (nemmeno cento), ma lungo tutta la storia dell’economia, del fare impresa, del vivere in società e costellato da alcuni dei nomi che, a vario titolo, hanno fatto e fanno parlare di sé l’Occidente: Platone, Aristotele, Keynes, Darwin, Benedetto XVI, Adam Smith. Quello che Stefano Zamagni (economista cattolico impegnato da anni nel ricondurre l’economia e il management ad una visione più vicina all’uomo), compie in “Per un’economia a misura di persona” è un cammino non sempre facile ma affascinante verso un traguardo che risponde ad una domanda: “E’ possibile fare in modo che il mercato diventi civile e quindi un ambito civilizzante l’intera società?”. Che detto in altre parole significa: ha senso cercare di realizzare un’economia che riesca ad “attribuire valore a entrambe le dimensioni dell’umano, sia quella  espressiva sia quella acquisitiva, e non solamente acquisitiva come oggi accade?”.  Zamagni esplora un campo delicato e complicato dell’economia, del fare impresa, del vivere sociale, un territorio che tenta di mettere insieme concetti come quelli di “comunione”, “reciprocità”, “fraternità” , “uguaglianza” e “libertà” con quelli di “mercato” e “profitto”. E lo fa usando un vasto apparato di letteratura economica, filosofica e morale; e facendo esempi come quello di Chiara Lubich e il Movimento dei Focolarini, ma anche ricordando le storie epiche di Ulisse (che vince le sirene legandosi al palo della propria nave e quindi privandosi temporaneamente della libertà), e di Giasone (che invece riesce a vincerle senza privarsi della libertà ma unendo razionalità a ragionevolezza).

Tutto per dimostrare come  arrivare, come dice il titolo del volumetto, a quell’economia a misura di persona (fatta di libertà, uguaglianza e fraternità), che, secondo l’autore, sarebbe l’unica in grado di rilanciare la società attuale alle prese con una crisi che non è come quella del ’29 ma più complicata, profonda e strutturale.

Per un’economia a misura di persona

Stefano Zamagni

Città Nuova – Le Cattedre di Sophia, 2012