Accedi all’Archivio online
Esplora l’Archivio online per trovare fonti e materiali. Seleziona la tipologia di supporto documentale che più ti interessa e inserisci le parole chiave della tua ricerca.
  • Documenti
  • Fotografie
  • Disegni e manifesti
  • Audiovisivi
  • Pubblicazioni e riviste
  • Tutti
Assistenza alla consultazione
Per richiedere la consultazione del materiale conservato nell’Archivio Storico e nelle Biblioteche della Fondazione Pirelli al fine di studi e ricerche e conoscere le modalità di utilizzo dei materiali per prestiti e mostre, compila il seguente modulo.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta ricezione della richiesta e sarai ricontattato.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Seleziona il grado di istruzione della scuola di appartenenza
  • Scuola Primaria

  • Scuola Secondaria di I grado

  • Scuola Secondaria di II grado

  • Università

Back
Scuola Primaria
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di I grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Scuole secondarie di II grado
Percorsi Fondazione Pirelli Educational
Lasciate i vostri dati per essere ricontattati dallo staff di Fondazione Pirelli Educational e concordare le date del percorso.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Back
Università
Percorsi Fondazione Pirelli Educational

Vuoi organizzare un percorso personalizzato con i tuoi studenti? Per informazioni e prenotazioni scrivi a universita@fondazionepirelli.org

Visita la Fondazione
Per informazioni sulle attività della Fondazione e l’accessiblità agli spazi
contattare il numero 0264423971 o scrivere a visite@fondazionepirelli.org

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati personali, e ai sensi dell’art. 6 del GDPR autorizzo la Fondazione Pirelli al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi descritte.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Pirelli racconta la F1

Energia e movimento. È questo il tema dell’incontro promosso dalla Sovrintendenza Archivistica per la Lombardia e a cui la Fondazione Pirelli è stata invitata a partecipare, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio.

Un’occasione per ascoltare i responsabili degli archivi storici di aziende che hanno operato e operano nel settore dell’energia e in quello automobilistico/motoristico: Alfa Romeo, Breda, Edison, Ercole Marelli, Pirelli, Magneti Marelli, Same Deutz e Roberto Zabban Fotografia Industriale. Professionisti che quotidianamente si confrontano con la storia e la cultura di queste aziende, ne custodiscono l’anima, e di cui possono offrire immagini preziose per raccontarne lo sviluppo e l’evoluzione.

E la storia Pirelli non può essere raccontata senza parlare di motorsport, soprattutto considerando il suo imminente ritorno in Formula 1 come fornitore unico. Ecco perché in occasione dell’incontro “Energia e Movimento”, la Fondazione Pirelli presenterà i contenuti e le attività dell’archivio storico ponendo particolare attenzione all’esperienza dell’azienda nell’automobilismo e nel motociclismo mondiale.

Un secolo di vittorie con le case automobilistiche italiane e internazionali più prestigiose, dalla Ferrari alla Maserati, dalla Lotus alla Brabham, con piloti passati alla storia come Fangio, Piquet, Schumacher. Cent’anni di competizioni e di vittorie che dal 1913 hanno portato Pirelli a gareggiare sui circuiti più impegnativi del mondo e che hanno costituito la base per il ritorno dell’azienda nella classe regina.

Energia e movimento. Gli archivi d’impresa si fanno conoscere
27 settembre 2010 – ore 15.00-18.00
Corso Magenta 24, Milano

Energia e movimento. È questo il tema dell’incontro promosso dalla Sovrintendenza Archivistica per la Lombardia e a cui la Fondazione Pirelli è stata invitata a partecipare, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio.

Un’occasione per ascoltare i responsabili degli archivi storici di aziende che hanno operato e operano nel settore dell’energia e in quello automobilistico/motoristico: Alfa Romeo, Breda, Edison, Ercole Marelli, Pirelli, Magneti Marelli, Same Deutz e Roberto Zabban Fotografia Industriale. Professionisti che quotidianamente si confrontano con la storia e la cultura di queste aziende, ne custodiscono l’anima, e di cui possono offrire immagini preziose per raccontarne lo sviluppo e l’evoluzione.

E la storia Pirelli non può essere raccontata senza parlare di motorsport, soprattutto considerando il suo imminente ritorno in Formula 1 come fornitore unico. Ecco perché in occasione dell’incontro “Energia e Movimento”, la Fondazione Pirelli presenterà i contenuti e le attività dell’archivio storico ponendo particolare attenzione all’esperienza dell’azienda nell’automobilismo e nel motociclismo mondiale.

Un secolo di vittorie con le case automobilistiche italiane e internazionali più prestigiose, dalla Ferrari alla Maserati, dalla Lotus alla Brabham, con piloti passati alla storia come Fangio, Piquet, Schumacher. Cent’anni di competizioni e di vittorie che dal 1913 hanno portato Pirelli a gareggiare sui circuiti più impegnativi del mondo e che hanno costituito la base per il ritorno dell’azienda nella classe regina.

Energia e movimento. Gli archivi d’impresa si fanno conoscere
27 settembre 2010 – ore 15.00-18.00
Corso Magenta 24, Milano